Location: https://www.veterinaria.unito.it/robots.html

Benvenuti nel DSV

Procedimento per la rilevazione di trattamento con desametasone in animali destinati al consumo alimentare

(B.Biolatti, F.T. Cannizzo, S. Divari)

I cortisonici (glucocorticoidi) da soli o in associazione agli ormoni sessuali vengono frequentemente somministrati in modo fraudolento ai bovini da carne al fine di ottenere performance produttive migliori, rappresentando un rischio per la salute del consumatore. I metodi per il rilevamento dei residui di tali sostanze risultano non soddisfacenti e le tecniche analitiche ufficiali sono costose e laboriose.
È quindi nota da tempo la necessità di sviluppare metodi di analisi di supporto in grado di evidenziare l'effetto biologico del promotore di crescita sull'animale, anziché la presenza della molecola. Pertanto, è stato sviluppato un test di screening di tipo indiretto per l'identificazione di animali trattati con glucocorticoidi.
La presente invenzione si riferisce ad un procedimento per rivelare la somministrazione di desametasone attraverso la valutazione dell'aumento dell'espressione genica del precursore dell'ossitocina in campioni di tessuto muscolare prelevati al momento della macellazione.





 



 

 

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:32
Campusnet Unito
Location: https://www.veterinaria.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!